Mef: No sbianchettature su curriculum di Bugno

Roma, 3 apr. (LaPresse) - "In merito ai ripetuti riferimenti sulla stampa circa presunte "sbianchettature" del proprio curriculum da parte di Claudia Bugno, consigliere del ministro Giovanni Tria, si ribadisce e precisa che il fatto non sussiste". E' quanto si legge in una nota del Mef. "Consultando il testo del Cv pubblicato sul sito del Mef - continua la nota - si può scorrere la lista dei diversi incarichi ricoperti da Bugno tra i quali, nel febbraio 2013-2015, quello in Banca Etruria (BPEL) come membro del Consiglio di Amministrazione e del Comitato per Controllo e Rischi".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata