Medioriente, Boldrini: Morte bambini produce odio

Roma, 31 lug. (LaPresse) - "I civili non devono essere colpiti, insieme alle morti ingiustificate si stracciano i diritti internazionali: è inaccettabile vedere tanti bambini e donne uccisi nella striscia di Gaza. Martoriare bambini e donne produce odio. L'Unione europea deve riuscire ad agire in modo coordinato. Imperativo appellarsi per un cessate il fuoco immediato". Lo afferma il presidente della Camera, Laura Boldrini, nel corso della cerimonia del Ventaglio a Montecitorio.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata