Mediaset, Tar Lazio conferma divieto espatrio Berlusconi

Roma, 24 lug. (LaPresse) - Il Tar del Lazio ha respinto il ricorso presentato dai legali si Silvio Berlusconi che avevano chiesto la restituzione del passaporto dell'ex premier, ritiratogli dopo la sentenza Mediaset. Resta quindi in vigore, per Berlusconi, il divieto di espatrio. La sentenza è stata emessa dalla Sezione prima ter.

"In buona sostanza - si legge nel provvedimento - l'Amministrazione assume che il ricorrente dovendo espiare una pena di anni uno di reclusione, seppure sospesa (...), non ha titolo ad ottenere il passaporto, che quindi deve essere ritirato, (...) né può lasciare il territorio dello Stato, e quindi sul documento d'identità deve essere apposta la dicitura 'documento non valido ai fini dell'espatrio'".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata