Mediaset, ministri Pdl: Decisione incredibile, subito da Berlusconi

Roma, 19 giu. (LaPresse) - "È una decisione incredibile. Siamo allibiti, amareggiati e profondamente preoccupati. Ci rechiamo immediatamente dal presidente Berlusconi. La decisione travolge ogni principio di leale collaborazione e sancisce la subalternità della politica all'ordine giudiziario". È quanto dichiarano in una nota congiunta i ministri del Pdl, Angelino Alfano, Nunzia De Girolamo, Beatrice Lorenzin, Maurizio Lupi e Gaetano Quagliarello, appresa la decisione della Corte Costituzionale, appena usciti dal Consiglio dei ministri.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata