Mediaset, avvocato Coppi: Colpito nelle mie possibilità di difesa

Roma, 9 lug. (LaPresse) - "Non sono solito lamentarmi ma in questo caso mi sento colpito nelle mie possibilità di difesa". E' quanto dichiara l'avvocato Franco Coppi, del collegio difensivo di Silvio Berlusconi. "C'è a malapena il tempo di rileggere tutte le carte", ha aggiunto il legale specificando che questo impedisce ai difensori, ad esempio, di scrivere nuove memorie.

"Ci troviamo di fronte a una fissazione che ci troviamo tra capo e collo, è una vera sorpresa", ha aggiunto. La fissazione di una sentenza a così breve scadenza come quella sul caso Mediaset "è la prima volta che mi capita in tanti anni di Cassazione e questo suscita in me sorpresa e preoccupazione", ha continuato. "C'è una documentazione monumentale - ha sottolineato - da leggere. I giudici della Corte di cassazione sono espertissimi e bravissimi ma in 20 giorni il magistrato deve leggere motivi di merito e di appello per la formulazione del giudizio. Gli auguro buon lavoro".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata