Mediaset, Alfano: Spero per cittadini giustizia lampo come Berlusconi

Roma, 9 lug. (LaPresse) - "Sono ben lieto di constatare lo straordinario miglioramento nella performance della Cassazione che, dai tempi medi di trattazione delle cause penali, intorno ai 200 giorni (durata media delle cause penali nel 2010), schizza agilmente a meno di trenta per il presidente Berlusconi". Lo dichiara il segretario del Pdl, vicepremier e ministro dell'Interno, Angelino Alfano. "Sono ammirato - aggiunge il vice premier - per questa prova di efficienza della Corte che ha battuto ogni record del giusto processo. Evidentemente il lavoro svolto dal governo Berlusconi per lo smaltimento dell'arretrato comincia a dare i suoi frutti". "Confido - conclude il ministro dell'Interno - che un identitco trattamento sarà riservato, com'è doveroso, anche ai tanti cittadini meno famosi, ma egualmente desiderosi di una giustizia così fulminante".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata