Mattarella: Non esistono giudici elettivi, politici non al di sopra legge

Roma, 12 set. (LaPresse) - "Nel nostro ordinamento non esistono giudici elettivi: i giudici traggono la loro legittimazione dalla Costituzione. Nessuno è al di sopra della legge, neppure gli esponenti politici. Il rispetto delle regole è rispetto della democrazia". Così il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, prendendo la parola alla commemorazione del centenario dalla nascita di Oscar Luigi Scalfaro.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata