Mattarella: Leggi razziali fasciste pagina nera

Milano, 23 gen. (LaPresse) - "Anche l'Italia ha avuto una pagina nera a questo riguardo, particolarmente grave e per questo l'Italia è consapevole dell'esigenza di affermare continuamente l'esigenza di combattere l'antisemitismo e di trasmettere ai giovani questa consapevolezza". Lo ha detto il presidente della Repubblica Sergio Mattarella incontrando il presidente israeliano Reuven Rivlin, parlando delle leggi razziali "con cui il fascismo ha perseguitato gli ebrei".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata