Mattarella: Impegno per la salute sia vettore di pace

Milano, 7 apr. (LaPresse) - "L'umanità ha le risorse per debellare questo nuovo virus, come le ha per contrastare malattie e disagi particolarmente diffusi nelle aree più povere e dove l'ambiente ha subito danni maggiori. L'impegno solidale per la salute può diventare così un vettore di pace e amicizia, capace di influenzare positivamente le relazioni tra i paesi". Così il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, in occasione della Giornata mondiale della Salute.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata