Mattarella: "Il business non prevalga sullo sport"

"Se posso fare un'esortazione, è quella di ricercare e individuare costantemente il punto di equilibrio tra interessi economici e sport, perché i primi non prevalgano rischiando di soverchiare l'aspetto sportivo che è e deve restare prevalente". A dirlo il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, durante la cerimonia al Quirinale in occasione del 120° anniversario della Figc.