Mattarella: Dramma incidenti sul lavoro ci ferisce, garantire sicurezza

Roma, 14 ott. (LaPresse) - "Il dramma delle vittime degli incidenti sul lavoro ancora oggi ferisce la nostra società. Garantire a tutti la possibilità di lavorare in un ambiente sicuro è scelta di civiltà.

L'attenzione per ciò che può costituire pericolo per la salute del lavoratore non può mai venire meno e deve, anzi, essere oggetto di continuo aggiornamento". Lo scrive il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, in un messaggio inviato al Presidente dell'Associazione nazionale fra lavoratori mutilati e invalidi del lavoro – ANMIL, Franco Bettoni.

(Segue).

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata