Maroni: "Nessun patto con Berlusconi, se vuole faccio il presidente del Milan
"Ho sentito di questo accordo segreto che ci sarebbe tra me e Berlusconi. Lo confermo, non per fare il presidente del Consiglio, ma per fare il presidente del Milan se lo ricompra". Queste le parole di Roberto Maroni, al termine dell'incontro al ministero degli Affar regionali, parlando con i cronisti. Il presidente della Regione Lombardia ha ribadito di non volersi ricandidare: "Non mi candido a nulla, se non a una nuova vita"