Marò, Mogherini: Continuo a seguire vicenda, mi sta molto a cuore

Roma, 27 dic. (LaPresse) - "Come ho sempre detto in Parlamento, ho usato i mesi da ministro degli Esteri per completare le procedure preliminari all'arbitrato, che hanno richiesto più tempo e lavoro del previsto. Oggi, nella mia nuova posizione, continuo a seguire da vicino questa vicenda che mi sta molto a cuore, in contatto con il governo italiano". Lo ha detto a 'la Repubblica', Federica Mogherini, Alto rappresentante per la politica estera della Ue, parlando dei due fucilieri della marina Massimiliano Latorre e Salvatore Girone.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata