Marò, Mattarella chiama Girone: Istituzioni impegnate per una soluzione

Roma, 18 dic. (LaPresse) - Il presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha telefonato oggi a Salvatore Girone, per fare gli auguri di Natale al marò che si trova prigioniero in India. Il Capo dello Stato ha rinnovato l'impegno di tutte le istituzioni e ha auspicato una soluzione positiva della vicenda. Mattarella ha effettuato la chiamata direttamente dal Coi (Comando Operativo di vertice Interforze), da dove ha rivolto il tradizionale messaggio augurale per le prossime festività ai soldati italiani impegnati nei teatri internazionali.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata