Marò, Letta nomina De Mistura inviato speciale in India

Roma, 3 mag. (LaPresse) - Il presidente del Consiglio, Enrico Letta, ha nominato l'ambasciatore Staffan De Mistura suo inviato speciale presso il governo indiano per seguire la vicenda dei due marò Massimiliano Latore e Salvatore Girone, detenuti in India perché accusati di aver ucciso due pescatori.

La decisione di Letta, spiega Palazzo Chigi in una nota, è stata presa d'intesa con i ministri presenti a una riunione che si è svolta questa mattina, cil vicepresidente del Consiglio e ministro dell'Interno, Angelino Alfano, la titolare della Farnesina Emma Bonino, il ministro della Difesa Mario Mauro e la guardasigilli Anna Maria Cancellieri. "Si è infine concordato - si legge nella nota - che il formato della riunione odierna verrà mantenuto, nell'auspicio di una soluzione equa e rapida del caso".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata