Marò, Gasparri (Fi): Conforta rientro Latorre, ma vicenda va chiusa

Roma, 12 set. (LaPresse) - "Conforta la decisione della Corte suprema indiana che ha disposto il rientro, seppure per un breve periodo, di Massimiliano Latorre". Lo dichiara il senatore di Forza Italia, Maurizio Gasparri, in merito al rientro in Italia del marò Latorre a seguito di un'ischemia. "Le condizioni di salute del nostro fuciliere di Marina hanno in questi giorni destato molta preoccupazione - continua il senatore - ed è senza dubbio un fatto positivo poterlo riportare a casa. Ma la questione del rientro certo e definitivo - sottolinea - di entrambi i nostri marò resta ancora aperta e su questa non possiamo permetterci ulteriori tentennamenti. La vicenda va internazionalizzata - aggiunge - e il governo italiano deve essere fermo nelle sue decisioni future fino a che non ha le necessarie garanzie sul rientro di Latorre e Girone. Quanto alla stima nei confronti delle autorità indiane - conclude -, è senza dubbio inferiore a quella che nutre Renzi per loro".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata