Marina Berlusconi: Calpestati sentimenti familiari e impegno medici

Milano, 5 set. (LaPresse) - "Per quanto mi riguarda, mi vedo attribuiti non solo pensieri che non ho mai avuto e accuse che non mi sono mai sognata di formulare, ma addirittura parole e giudizi che non avrei mai avuto motivo di pronunciare. Sarò un'ingenua, ma non riesco a rassegnarmi nel vedere così calpestati i sentimenti di familiari, amici veri, collaboratori leali. Oltre, naturalmente, all'impegno dei medici che stanno seguendo come sempre mio padre con grande professionalità e umanità e che ci tengo ancora una volta a ringraziare". Così la presidente di Fininvest, Marina Berlusconi, in riferimento ad alcuni articoli comparsi sulla stampa odierna a proposito del ricovero del leader di Forza Italia, positivo al coronavirus, al San Raffaele di Milano.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata