Manovra, Tria: Voluta da tutti, non vedo perché dovrei lasciare

Roma, 30 dic. (LaPresse) - "Ho già smentito. Non vedo perché dovrei andarmene". Così il ministro dell'Economia Giovanni Tria interpellato dai cronisti commenta le voci di una sua possibile uscita dall'esecutivo.

Il ministro parla lasciando Montecitorio dopo l'approvazione della legge di Bilancio e aggiunge: "È la manovra che tutti abbiamo voluto".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata