Manovra, Salvini: "Sono ottimista, Bruxelles non la tiri ancora lunga"

Matteo Salvini si dice "assolutamente ottimista" sul confronto con l'Europa sulla manovra. "Abbiamo fatto tutto il possibile, ma per dialogare bisogna essere in due. Spero che a Bruxelles non la tirino ancora lunga", spiega il vicepremier che poi chiarisce: "Non siamo ostaggio di nessuno".