Manovra, Salvini: Ascoltiamo tutti, ma non togliamo un centesimo a italiani

Roma, 23 ott. (LaPresse) - La manovra del governo M5S-Lega "punta su lavoro, crescita, diritto alla pensione e diritto alla salute: noi non toglieremo un solo centesimo di euro dalle tasche degli italiani; ascoltiamo tutti, ma non torniamo indietro". Lo ha dichiarato il vicepremier Matteo Salvini, in conferenza stampa a Bucarest, rispondendo ad una domanda sui possibili margini per modificare la manovra in caso di una specifica richiesta da parte di Bruxelles.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata