Manovra, Pd vuole passaggio rapido: testo già domani in aula
"Se non si presentano emendamenti basta un voto in Aula anche senza fiducia"

Il Pd spinge l'acceleratore sulla manovra. "La nostra richiesta è quella di un passaggio più rapido e quindi che il testo arrivi già domani in Aula. Chiederemo di fare il più presto possibile", ha dichiarato Giorgio Santini, capigruppo Pd in commissione Bilancio del Senato.

"Tecnicamente - ha aggiunto - se non presentano emendamenti basta un voto in Aula anche senza fiducia". Adesso sarà la conferenza dei capigruppo di Palazzo Madama, convocata alle 13, a stabilire tempi e modi di approvazione della manovra.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata