Manovra, la Camera dà l'ok definitivo
Manovra, la Camera dà l'ok definitivo

Nel voto finale in Aula sono 312 i sì e 153 i no

Sì della Camera dopo una maratona notturna, la manovra è legge fra le proteste dell'opposizione. 312 i voti favorevoli, 153 i contrari. L'aumento Iva scongiurato, taglio del cuneo fiscale, lotta all'evasione e incentivi a chi usa le carte di credito, stop al superticket ma arrivano plastic tax e sugar tax, fra i punti principali delle Legge di Bilancio 2020 che vale 32 miliardi. Soddisfatto Giuseppe Conte, uno degli ultimi a lasciare l'Aula: " Abbiamo approvato il provvedimento più importante per la politica economica e sociale dell'Italia", afferma il premier.  "La maggioranza è solida, da gennaio lavoreremo per un fisco più giusto e per ridurre la pressione fiscale", sottolinea il ministro dell'Economia Gualtieri.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata