Manovra, in nuova bozza anche rivalutazione pensioni

Roma, 31 ott. (LaPresse) - "Per il periodo 2020-2021 la rivalutazione automatica dei trattamenti pensionistici, secondo il meccanismo stabilito dall'articolo 34, comma 1, della legge 23 dicembre 1998, n. 448, è riconosciuta: per i trattamenti pensionistici complessivamente pari o inferiori a quattro volte il trattamento minimo INPS, nella misura del 100 per cento; per i trattamenti pensionistici complessivamente superiori a quattro volte il trattamento minimo INPS e con riferimento all'importo complessivo dei trattamenti medesimi". E' quanto si legge nell'ultima bozza della manovra.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata