Manovra, Gentiloni: Colpito da festa sotto p.Chigi, fanno festa a italiani

Roma, 28 set. (LaPresse) - "Mi ha colpito la festa dei deputati M5s sotto Palazzo Chigi. Chi s'indebita ha poco da festeggiare. A meno che non pensi che il debito lo pagherà qualcun altro. E in effetti lo pagheranno le famiglie e i risparmiatori". Lo scrive su facebook l'ex premier Paolo Gentiloni. "Non è la prima volta che interessi elettorali e di partito prevalgono sul bene comune. È successo nella fase finale della Prima Repubblica e in qualche passaggio dell'ultimo ventennio. Ne stiamo ancora pagando le conseguenze - aggiunge - Aggiungere debiti al debito per fare spesa corrente non rilancerà la crescita. E non ridurrà le diseguaglianze: i vantaggi di pochi saranno pagati da danni e disagi di tanti. Sperando che chi ci presta i soldi non reagisca facendoci tornare indietro agli anni più bui della crisi. Se fosse così, i festanti di ieri avrebbero fatto la festa agli italiani".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata