Manovra, direttivo M5S Camera chiede a 10 deputati motivo assenza voto

Roma, 30 dic. (LaPresse) - "La votazione finale della Legge di Bilancio per il 2019 è un provvedimento cruciale e di fondamentale importanza. Lo Statuto del nostro Gruppo Parlamentare prevede che 'ciascun componente del Gruppo è tenuto a partecipare alle attività del Gruppo e ai lavori della Camera, sia in Assemblea sia in Commissione, oltreché nei diversi Organi parlamentari'. Abbiamo richiesto, quindi, ai portavoce Lucia Azzolina, Emanuela Del Re, Andrea Colletti, Andrea Vallascas, Sara Cunial, Luigi Gallo, Gianluca Rospi, Lorenzo Fioramonti, Alvise Maniero e Valentina Corneli, assenti alla votazione, di fornire una esaustiva delucidazione in merito". Così in una nota il direttivo del gruppo M5S alla Camera.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata