Manovra, Di Maio: "Reddito di cittadinanza partirà a marzo"

"Reddito di cittadinanza a marzo, quota cento tra febbraio e marzo, aumento della pensione di cittadinanza e d'invalidità da marzo", queste sono le conferme di Luigi Di Maio dopo la travagliata approvazione della manovra al Senato. "Non aumenterà neanche l'iva, né nel 2019, né negli anni successivi", aggiunge il vicepremier in un video su Facebook.