Manovra, Di Maio: Quota 100 da febbraio e reddito cittadinanza da marzo

Roma, 18 dic. (LaPresse) - "Smentisco qualsiasi ipotesi di taglio alle misure come quota 100 o il reddito di cittadinanza. Come sono partite, cosi' arrivano. Siccome partono un po' dopo, il reddito a marzo e quota 100 a febbraio, costeranno un po' di meno". Lo ha detto il vicepremier Luigi Di Maio in un'intervista ai microfoni di Rai Radio2 nel corso del format 'I Lunatici'. "I litigi? Quando ci sediamo al tavolo io, Conte e Salvini troviamo sempre una quadra - ha aggiunto - Quello che abbiamo ottenuto ogni volta che abbiamo dialogato è un miglioramento sia dei rapporti tra di noi che di risultati per gli italiani".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata