Manovra, Di Maio: Ottimo passo avanti per 2019 anno del cambiamento

Milano, 30 dic. (LaPresse) - "In sette mesi di governo portare a casa il reddito di cittadinanza, le pensioni minime a 780 euro, il rimborso per i truffati dalle banche, quota 100 per superare la Fornero e più fondi all'università e alla ricerca per me sono un ottimo passo avanti per far sì che il 2019 possa diventare l'anno del cambiamento". Così il vicepremier, Luigi Di Maio, intervistato dal Tg1, ha commentato il via libera definito della manovra alla Camera. "La nostra ambizione è che i cittadini possano percepire i risultati già nei primi mesi del 2019", ha aggiunto.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata