Manovra, Di Maio: M5S indisponibile a votare condono, sì pace fiscale

Rho (Milano), 17 set. (LaPresse) - La pace fiscale nella manovra? "Il M5S non è disponibile a votare nessun condono". Lo ha detto il ministro dello Sviluppo economico e del Lavoro, Luigi Di Maio, arrivando alla Fiera di Rho (Milano) per 'Micam', fiera del comparto calzaturiero. "Quindi, se stiamo parlando di pace fiscale, di saldo e stralcio - ha aggiunto - siamo d'accordo. Se invece parliamo di condoni, non siamo assolutamente d'accordo, perché abbiamo già visto per anni i governi Renzi e altri fare scudi fiscali che hanno creato solamente un deterrente a comportarsi bene e hanno fatto sempre pensare che in questo Paese una via d'uscita all'evasione ci potesse essere".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata