Manovra, Di Maio: "In passato è stato fatto deficit ma per salvare le banche"

"In passato molte volte è stato fatto deficit ma per salvare le banche. Ora che il deficit non si fa per le banche ma per i cittadini, allora impazziscono tutti. Noi abbiamo fatto delle promesse, e il miglior modo di far democrazia diretta e rispettare le promesse fatte durante la campagna elettorale". Lo ha detto il vicepremier Luigi Di Maio parlando della manovra nella conferenza stampa di presentazione delle due proposte di legge di riforma avanzate da Lega e M5s.