Manovra, Di Maio: Commissari Ue sparano per portare spread a 300

Roma, 8 ott. (LaPresse) - "Come avete visto in tutti questi giorni quando i mercati non avevano raggiunto il 300 di spread allora c'era qualche commissario che cominciava a sparare contro la manovra italiana". Così il vicepremier Luigi Di Maio in un acceso dibattito con una giornalista nell'ambasciata italiana a Berlino. "Se si mette in contrapposizione il mercato con i diritti dei cittadini, il mercato perde sicuro".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata