Manovra, Conte: Più espansiva possibile in quadro internazionale difficile

Roma, 7 ott. (LaPresse) - "Il quadro economico internazionale si conferma difficile, la guerra dei dazi e le tensioni commerciali sono ormai anche per noi una questione molto attuale. Nell'impostare la manovra pur tutelando la solidità dei conti pubblici, abbiamo cercato di essere quanto più espansivi possibili in questo contesto".È quanto avrebbe detto il premier Giuseppe Conte ai sindacati durante l'incontro a P.Chigi, secondo quanto riferiscono fonti presenti alla riunione.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata