Manovra, Conte: Evitata stretta su consumi, lavoriamo a taglio cuneo

Roma, 7 ott. (LaPresse) - "Rispetto allo scenario tendenziale dell'aumento dell'IVA, il governo ha predisposto tutte le misure per evitare la stretta sui consumi delle famiglie - che avrebbe comportato un rincaro medio a famiglia di 540 euro l'anno". È quanto avrebbe detto il premier Giuseppe Conte ai sindacati durante l'incontro a Palazzo Chigi, secondo quanto riferiscono fonti presenti alla riunione. "Evitare l'aumento delle clausole già di per sé ha un forte impatto, che andrà a sommarsi anche alle misure di sostegno ai redditi familiari, come anche il taglio al cuneo fiscale su cui oggi inizieremo a ragionare più dettagliatamente, e anche a una meticolosa azione di sblocco degli investimenti ancora fermi", ha aggiunto.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata