Mafia Roma, Gasparri (Fi): Dimissione consiglieri e subito alle urne

Roma, 7 dic. (LaPresse) - "Il Comune di Roma va sciolto con le dimissioni di tutti i consiglieri. Chi vuole tenere in vita l'amministrazione in una situazione così delicata e ostacola il voto può incorrere in reati penali. Questa è l'unica strada logica ed è incedibile che ci sia ancora chi sostiene ipotesi diverse che ostacolerebbero soltanto l'operato degli organi dello Stato. Il bene e l'immagine della Capitale vanno anteposte a ogni altra esigenza, consapevoli che in una situazione così complessa e drammatica non c'è per nessuno una condizione di vantaggio o convenienza. Ribadisco che serve una soluzione rapida e immediata: iniziare tutto d'accapo con nuove elezioni". Lo dichiara il senatore di Forza Italia Maurizio Gasparri in una nota.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata