Mafia, Monti solidale con Napolitano: Attacco strumentale, Paese reagirà

Roma, 30 ago. (LaPresse) - "Il Presidente del Consiglio Mario Monti ha oggi espresso al Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, nel corso di un colloquio telefonico, la piena e profonda solidarietà sua personale e dell'intero Governo, di fronte alle inaccettabili insinuazioni comparse sulla stampa". E' quanto si legge in una nota di Palazzo Chigi. "Si è di fronte con tutta evidenza - si legge - ad uno strumentale attacco contro la Personalità che costituisce il riferimento essenziale e più autorevole per tutte le istituzioni e i cittadini. Ci si deve opporre ad ogni tentativo di destabilizzazione del Paese, inteso a minare in radice la sua credibilità. Il Paese saprà reagire a difesa dei valori costituzionali incarnati in modo esemplare dal Presidente Napolitano e dal suo impegno instancabile al servizio esclusivo della Nazione e del suo prestigio nella comunità internazionale".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata