Mafia, Grasso: Saremo tutti a fianco di don Ciotti

Roma, 31 ago. (LaPresse) - "Ti conosco da anni e so che non ti sei lasciato intimorire nemmeno per un attimo: continuerai sulla strada della lotta alla criminalità, e tutti noi saremo al tuo fianco". Così su Facebook il presidente del Senato Pietro Grasso a proposito delle intercettazioni delle minacce di Riina dal carcere a don Luigi Ciotti. "Caro Luigi - scrive Grasso -, sono più di venti anni che sfidi la mafia con coraggio e passione. Le minacce di Riina emerse oggi sono l'ennesimo attacco a una storia di impegno e di memoria che coinvolge ogni anno migliaia di cittadini e che ha contribuito a rendere il nostro Paese più libero e più giusto".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata