Mafia, Grasso: Parole Riina? Valuteranno organi competenti

Palermo, 3 set. (LaPresse) - Quelle sulle parole di Riina "sono valutazioni che spettano agli organi competenti". Lo ha detto il presidente del Senato, Piero Grasso, a Palermo, a margine della cerimonia di commemorazione dell'omicidio del prefetto Carlo Alberto Dalla Chiesa, della moglie Emanuela Setti Carraro e dell'agente di polizia Domenico Russo. Le intercettazioni del boss sono depositate al processo sulla presunta trattativa Stato-mafia. "Come sapete - ha aggiunto Grasso, rivolgendosi ai cronisti - non parlo dei processi in corso, e tra l'altro al processo sulla trattativa sono anche testimone".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata