Mafia Capitale, Spini: Per certi versi peggio di Tangentopoli

Roma, 8 giu. (LaPresse) - "Sono molto preoccupato. Per certi aspetti è ancora peggiore del periodo 1992-'93 (quello di (Tangentopoli). Lì si assisteva a fenomeni di malaffare dedicati al finanziamento di partiti politici o correnti. Qui invece si vedono uomini politici subordinati ad associazioni malavitose: il che è peggio".

Lo dice Valdo Spini, politico e professore straordinario dell'Università telematica Pegaso, nel corso della presentazione del suo libro "La Buona Politica" presso la sede romana dell'Ateneo.

Spini aggiunge: "Il fatto stesso che oggi nello scandalo di Roma vediamo mischiati uomini di centrosinistra e uomini provenienti dai Nar, il terrorismo neofascista di destra, ci dice che avere offuscato i postulati ideologici e di valore che ciascuna forza politica portava avanti ha reso ancora più facile una convergenza di cogestione del malaffare che probabilmente una selezione politica condotta sulla base della capacità di padroneggiare davvero i programmi e le ideologie dei rispettivi partiti avrebbe impedito".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata