Mafia a Roma, Cantone: Chiederò carte su appalti

Roma, 5 dic. (LaPresse) - "Noi verificheremo gli appalti sulle basi dei documenti che riceveremo dal Comune. Chiederò le carte a Pignatone per verificare ipotesi di commissariamento". Lo dice in una intervista rilasciata a La Repubblica, Raffaele Cantone, il presidente dell'Autoritaà anticorruzione a proposito del caso della mafia a Roma. "Gli enti non hanno vissuto la battaglia alla corruzione come una grande occasione ma come un impegno burocratico", aggiunge.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata