M5S, Trano espulso da gruppo parlamentare di Montecitorio

Roma, 18 mar. (LaPresse) - Il presidente della commissione Finanze della Camera, Raffaele Trano, è stato espulso dal gruppo del M5S. La decisione, a quanto si apprende da fonti parlamentari, è dovuta proprio alla sua elezione alla guida dell'organismo lasciato libero da Carla Ruocco, passata alla presidenza della commissione bicamerale d'inchiesta sulle Banche. Il nome di Trano, infatti, non era negli accordi di maggioranza.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata