M5S, sul blog le regole per utenti: Voi unici responsabili dei commenti
Sono proibiti, tra gli altri, i "messaggi con contenuto razzista o sessista"

Sul blog di Beppe Grillo compaiono le regole per i commenti degli utenti. "Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti", si legge al fondo di un post. Sono poi indicate le "avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo". "Non sono consentiti - spiega il blog del garante dei Cinquestelle - messaggi non inerenti al post, messaggi privi di indirizzo email, messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome), messaggi pubblicitari, messaggi con linguaggio offensivo, messaggi che contengono turpiloquio, messaggi con contenuto razzista o sessista, messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc)".

"Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio. Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione 'Rispondi al commento'. Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi. In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi", precisa il blog del garante del M5S.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata