M5S si smarca: Marra a disposizione di Scarpellini, noi no
Il capo del personale del Campidoglio è stato arrestato per corruzione

"Raffaele Marra si sarà anche messo a disposizione di Sergio Scarpellini, ma il MoVimento 5 Stelle no". Dopo l'arresto del capo del personale Marra, il M5S si smarca dalla vicenda pubblicando un post sul blog di Beppe Grillo. "A dimostrarlo non sono le parole ma i fatti - si legge nel post - Grazie al MoVimento 5 Stelle sono stati disdetti i contratti capestro che la Camera aveva sottoscritto con l'immobiliarista romano, generando un risparmio di oltre 32 milioni all'anno per la Camera dei deputati. Soldi risparmiati dai cittadini italiani e, di contro, mancati introiti per Scarpellini.

"Anche in Campidoglio, grazie a una mozione presentata nel 2013 dagli allora consiglieri del MoVimento 5 Stelle, sono stati risparmiati altri 10 milioni di euro derivanti dagli affitti degli edifici di largo Loria e via delle Vergini", conclude il post.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata