M5S: Quarto potere vuole delegittimarci, non ci faremo intimidire

Roma, 30 nov. (LaPresse) - Dal 4 marzo "la strategia del quarto potere, quello mediatico, ha scalato di livello. Ha avuto un primo picco quando il MoVimento è entrato ufficialmente nel governo, condividendo la responsabilità del potere esecutivo con un'altra forza politica e stiamo osservando il culmine in questi giorni, in cui stanno per essere approvati i provvedimenti, voluti dal MoVimento, che cambieranno volto a questo Paese e dimostreranno tutta la pochezza dei partiti e delle persone che negli ultimi 20 anni hanno gestito il Paese". E' quanto si legge in un post pubblicato sul 'Blog delle stelle' che si intitola 'Il quarto potere vuole delegittimare il MoVimento 5 Stelle #IoNonCiCasco'. "La strategia messa in atto dalle lobby, famiglie di grossi prenditori e banchieri, una volta perso il controllo sul potere legislativo ed esecutivo, si è orientata esclusivamente all'uso brutale dell'unico potere che gli è rimasto in mano, il quarto, quello mediatico. E la strategia ha un nome: delegittimazione", si legge ancora.

(Segue)

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata