M5S, Grillo: Noi non andremo in televisione, noi la occuperemo

Ragusa, 2 giu. (LaPresse) - "La Annunziata oggi" a 'In 1/2 ora' "voleva tirare fuori da Fico il peggio, da Fico che è un ragazzo meraviglioso". Così Grillo a un comizio elettorale a Marina di Ragusa, in Sicilia, commentando la apparizione del parlamentare del M5S Roberto Fico negli studi della trasmissione di Rai 3 condotta dalla giornalista Lucia Annunziata,con cui i pentastellati segnano la 'svolta televisiva' della apertura alla presenza degli eletti del movimento ai programmi tv. "I grandi giornalisti mettono in dubbio dove prendiamo i soldi. Noi non andiamo in tv noi occuperemo la televisione. Ho minacciato Floris, manderemo noi la troupe a casa da lui e gli chiederemo quanto spende", ha detto Grillo.

"La Telecom ha svenduto La 7: è la prima volta che chi acquista prende i soldi da chi vende. Fanno gli anchormen e sono pieni di debiti, sono loro che devono tirare fuori i conti. Questa è la informazione, si devono vergognare, ora non prendiamo più le botte, adesso reagiamo, anche se perdiamo qualche voto, chi se ne frega", ha aggiunto Grillo.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata