M5S, Grillo: Farage ha senso dell'ironia, non è razzista

Roma, 30 mag. (LaPresse) - Roma, 30 mag. (LaPresse) - Il leader del partito euroscettico inglese Ukip, Nigel Farage, "ha senso dell'umorismo e dell'ironia" e "non è razzista". Così, in un'intervista rilasciata ieri al quotidiano britannico Telegraph, Beppe Grillo, che ha precisato che Farage "non è come viene descritto, così come io non sono il fascista e il nazista che i giornali italiani descrivono". "Vuole controllare i flussi migratori in Europa come noi", ha aggiunto Grillo, dicendo che "non è vero che è razzista". Il leader del Movimento 5 Stelle ha precisato che non è ancora stato fatto nessun accordo con Farage, "l'incontro era solo per conoscerlo", ma ha anche sottolineato che "con 17 europarlamentari se formi un gruppo autonomo sei fuori".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata