M5S, Grillo: Di Maio non può essere sostituito, io gli darò una mano

Roma, 23 nov. (LaPresse) - Il capo politico del M5S Luigi Di Maio e il garante e fondatore del Movimento, Beppe Grillo, si sono incontrati questa mattina a Roma. A proposito del M5S, il garante Beppe Grillo ritiene che "Luigi Di Maio, lavora 25 ore al giorno e non può essere sostituito per nessuna ragione, anzi va sostenuto, io ci sarò di più e gli darò una mano", ha detto Grillo. "Una persona deve poter decidere e fare scelte importanti.

Un referente ci vuole", ha dunque aggiunto Grillo.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata