M5s, Grillo: "Conti del Colle 'legati a un granello di sabbia'"
Il comico manda un messaggio a Mattarella sulle note della canzone di Nico Fidenco

Per Beppe Grillo 'Tutti i conti del Presidente' sono scritti sulla sabbia. In un video sul Blog, girato sulla spiaggia di Ventimiglia, con tanto di pantaloncini, il garante del Movimento 5 Stelle prima disegna sulla sabbia le diverse ipotesi di maggioranze che si stanno prospettando per portare al governo il Movimento. Poi con vigore ci salta sopra 'cancellandole' sulle note di 'Legata a un granello di sabbia' di Nico Fidenco.

"La composizione per avere una democrazia e un governo in questo paese, allora, potremmo mettere il 32 del Movimento 5 Stelle più un 10, diciamo, del Pd, arriveremmo ad una maggioranza del 42, di qua abbiamo Forza Italia che sarebbe il 17 , cioè, il 16, il 15, non mi ricordo neanche più, poi Salvini il 17: 34. Poi rimangono fuori Libera e Bella (Ah) Liberi e Uguali 3% con la Boldrini, e poi di qua possiamo metterci tutti gli altri, con i Radicali. E poi, e poi ci manca qualcosa, 'ah, forse ci sono, Dio mio, Fratelli D'Italia, li possiamo passare sia di qua che di qua. Quindi potremmo avere un 42,5 e un 48,6, possiamo fare un buon governo, una democrazia' e possiamo fare una bella democrazia in questo paese". 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata