M5s diviso sul decreto sicurezza, la dissidente Fattori: "Il problema è Salvini"

(LaPresse) Il Movimento 5 Stelle si divide sul decreto sicurezza targato Lega: "Il problema è sicuramente Salvini, a noi non sarebbe mai venuto in mente di fare un testo del genere che di sicurezza ha molto poco. Questo decreto forse porterà più insicurezza, mi fa molta paura", commenta Elena Fattori, senatrice del Movimento 5 Stelle e vicepresidente della Commissione Agricoltura. Lei è una dei quattro pentastellati che hanno espresso perplessità sul decreto: "Bisognerebbe lasciare spazio non dico alle idee diverse, ma a quelli che ancora la pensano come prima", aggiunge Fattori alludendo al nuovo orientamento assunto dal Movimento in materia immigrazione dopo essere salito al governo. "Mi lascia un po' amareggiata questo voler dire no ai pareri contrari sui temi delicati", conclude Fattori che però aggiunge: "Di Maio è stato conciliante, mi ha detto che non ha nulla in contrario ai voti in dissenso".