M5s, Di Maio: Gli indagati a Palermo si sospendano
Lo scrive in un post pubblicato sul blog di Beppe Grillo

"Chiediamo a tutti gli indagati nell'inchiesta di Palermo di sospendersi immediatamente dal MoVimento 5 Stelle non appena verranno a conoscenza dell'indagine nei loro confronti a tutela dell'immagine del Movimento e di tutti i suoi iscritti". A chiederlo sul suo blog è Beppe Grillo nel post scriptum  a un post firmato da Luigi Di Maio. "L'avvenuta sospensione - si specifica - deve essere comunicata attraverso una mail all'indirizzo listeciviche@movimento5stelle.it".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata