M5S, Di Maio: E' momento di fare stati generali, non possibile debolezze

Roma, 16 set. (LaPresse) - "Dopo le mie dimissioni da capo politico sono passati 8 mesi e credo sia arrivato il momento di prendere una decisione sulla leadership del Movimento e la strada che vogliamo intraprendere per il futuro. Non possiamo permetterci debolezze e defiances". Lo dice il ministro degli Esteri, Luigi Di Maio, ai microfoni di 'Stasera Italia', su Rete4. "Stiamo aspettando da un po' di tempo questi stati generali, è il momento di farli - aggiunge -. Il mio compito è quello di sollecitare".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata